h1

KDE 4.1 – Non guardate indietro

2008 Lug 29

In pieno rispetto del calendario (release schedule) eccovi il tanto aspettato rilascio “usabile” del nuovo Desktop Environment per eccellenza; eh sì, proprio quello con l’iniziale uguale a quella del mio nick :D

KDE 4.1

Don't look back.

Purtroppo i pacchetti ufficiali per Debian non sono ancora pronti, per cui niente recensione :P

Invece per Kubuntu 8.04 i pacchetti son già belli che pronti, anche se ancora fumanti, e si sa, il fumo fa male :P

Ma tanto la recensione non l’avrei fatta lo stesso perché se ne trovano a iosa (ad esempio lo Speciale KDE 4.1 su Punto Informatico e il saluto di Felipe a KDE 4.1 ._. ).

Una cosa che ritengo piuttosto utile invece potrebbe essere dirvi quali siano i suoi difetti così da non farvi rimanere delusi o in modo da poter ponderare con un minimo di cognizione di causa se KDE 4.1 fa davvero per voi…

[Tradotta e rielaborata dal sottoscritto a partire da http://techbase.kde.org/Schedules/Is_KDE_4.1_for_you? – aggiornata alla versione del 4/08/2008]

Questa versione è una pietra miliare significativa per la serie 4 e per KDE in generale, ma essendo ancora giovane nel ciclo di rilascio di KDE 4, ha alcuni difetti conosciuti che saranno sistemati solo nelle versioni successive. In questa serie sono stati fatti progressi giganti, i quali sono listati nel Feature Plan di KDE 4.1.

Alcuni dei problemi più evidenti sono elencati di seguito. Se questi problemi sono rilevanti per il proprio sistema, probabilmente è opportuno rimanere con KDE 3.5 (KDE 3.5.10 è pianificato per il rilascio in Agosto 2008) finché non verrà rilasciato KDE 4.2 (pianificato per Gennaio 2009) quando la maggior parte dei problemi dovrebbero essere stati risolti.

E’ possibile che alcune distribuzioni aggireranno alcuni di questi problemi con dei work-around prima di rilasciare i propri pacchetti agli utenti.

Prestazioni Grafiche

Gli utenti con schede video NVidia che utilizzano i driver proprietari potrebbero avere problemi prestazionali durante il ridimensionamento delle finestre ed il passaggio tra una finestra e l’altra. Gli ingegneri di NVidia sono a conoscenza di questi problemi. Tuttavia non sono stati ancora rilasciati driver correttamente funzionanti. E’ possibile trovare informazioni su come migliorare le performance grafiche sulla Techbase, fintanto che NVidia non risolve i problemi nei suoi driver.

Il Desktop

Il desktop in KDE 4.1 marca l’inizio di alcuni cambiamenti significativi rispetto all’interfaccia utente tradizionale. E’ un passo più avanti rispetto al desktop di KDE 3, ma tutto quello che era possibile fare nel desktop di KDE 3.5.9 è possibile farlo nel nuovo KDE 4. Tuttavia per KDE 4.1 alcune caratteristiche non sono ancora complete, ma dovrebbero esserlo per KDE 4.2.

FolderView

FolderView è una nuova tecnologia del desktop di KDE 4 che permette più di una “collezione” di icone sul desktop. Tuttavia può essere configurato per comportarsi sostanzialmente come KDE 3. Vedasi questo post di Lydia Pintscher per ulteriori informazioni su FolderView.

I seguenti problemi sono conosciuti e dovrebbero essere risolti in KDE 4.2:

  • Le icone non hanno bisogno di essere in una griglia: è possibile spostarle in qualsiasi punto all’interno di FolderView. Tuttavia la posizione in cui vengono lasciate non viene attualmente salvata, per cui la prossima volta che il desktop verrà riaperto le icone saranno nuovamente allineate alla griglia.
  • E’ possibile avere un desktop con icone a tutto schermo [in vecchio stile, ndt], ma così facendo si perde lo sfondo. Vedi anche: http://www.youtube.com/watch?v=RhYinDOKbE8 [ed ecco l’effetto dei video di Aaron sulle bionde, sempre ndt :>]
  • E’ comunque possibile avere uno sfondo per il desktop utilizzando FolderView nella modalità non a schermo intero (come mostrato nel blog di Lydia).

Pannelli e workspace

Alcuni problemi relativi a pannelli possono essere risolti prima di KDE 4.2. Grazie alla struttura modulare di Plasma è possibile scrivere nuovi pannelli con la funzionalità autohide (di nascondimento automatico). Potrebbero farlo sia i team delle distribuzioni che gli sviluppatori su kde-apps.org.

  • Il nascondimento automatico dei pannelli non può essere configurato.
  • Non può essere settato uno sfondo differente per i vari desktop virtuali.
  • La barra dei menu in stile Mac non è ancora disponibile.Session management

Gestione sessioni

La gestione delle sessioni non è ancora completamente implementata, almeno non allo stesso livello di KDE 3.5. Alcune delle seguenti caratteristiche potrebbero essere implementate in uno dei prossimi rilasci 4.1.x.

  • Anche se attraverso il modulo delle Impostazioni di Sistema viene offerta la possibilità di partire con una sessione salvata manualmente, non ci sono attualmente opzioni nel menu per salvarne effettivamente una. La funzionalità tuttavia è disponibile attraverso D-Bus ed alcune distribuzioni includono già delle patch per fornire tale opzione. Vedasi il bug 155341 per maggiori dettagli.
  • Per alcune applicazioni, ad esempio Konsole, le sessioni non vengono ripristinate.

Applicazioni

Applicazioni nuove e mancanti

Alcune applicazioni di KDE 3 non sono state ancora portate su KDE 4. Moltre distribuzioni continuano ad inserire i pacchetti delle versioni KDE 3 di queste applicazioni nei loro desktop KDE 4. Alcune applicazioni note che non saranno incluse in KDE 4.1 sono elencate di seguito:

Progetti con rilasci pianificati in date differenti rispetto a KDE 4.

Progetto (Versiona attuale . Data di rilascio finale)

  • digiKam (Beta 1 – Novembre 2008) – Digikam 0.10.0 Release Plan
  • Krusader 2.0 (Beta 1 – Sconosciuta) – Krusader è un file manager avanzato a doppio pannello (in stile “commander”)
  • KOffice 2.0 (Alpha 9 – Tardo 2008) – I binari sono disponibili per tutte e tre le piattaforme maggiori. Gli sviluppatori cercano volontari che aiutino a mettere insieme screenshot per un changelog visuale.
  • Amarok 2.0 (Alpha 2 “Aulanerk” – Ottobre 2008) – Nightly builds disponibili tramite il Progetto Neon.
  • k3b 1.1 (Pre-Alpha – Sconosciuta) – Una release alpha della 1.1 (il port per KDE 4) è in arrivo, ma non ancora rilasciata.
  • Kaffeine (Pre-Alpha – Sconosciuta) – Il port per KDE4 è in sviluppo ma richiede grosse riscritture per supportare Phonon ed altre nuove caratteristiche. Non ci sono rilasci pianificati per il momento.
  • Konversation 2.0 (Pre-Alpha – Sconosciuta) – Il port per KDE4 sarà rilasciato dopo la versione 1.1, che sarà l’ultima della versioni per KDE3.
  • Ci sono anche molti giochi KDE che non hanno ancora un port per KDE 4. Tra questi ci sono kasteroids, kfouleggs, ksirtet
  • KDevelop 4.0 (Pre-Alpha – Sconosciuta) – Una versione alpha della 4.0 (riscritta da zero) è  in arrivo, ma non ancora rilasciata. Gli utenti comuni dovrebbero continuare ad usare la versione stabile KDevelop 3.5.2 per il momento.

[Fine stralcio tradotto]

Termino ricordandovi che i prossimi rilasci della serie 4.1.x saranno a cadenza mensile. So che li aspetterete fremendo.

Spero di essere stato utile e di aver ammortizzato una eventuale delusione, sempre che non vi siate già abituati con la 4.0 :P

kahuna

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: